Vitamina b12 e colore urinario

La vitamina B12 è una vitamina idrosolubile che viene escreta attraverso l’urina quando si consuma troppo. Si può verificare il cambiamento nel colore delle urine mentre il tuo corpo funziona per escludere l’eccesso B12, che può essere normale e può invertire se stesso. In alcuni casi, l’odore off-color o odori strano può essere correlato a una condizione medica sottostante, quindi si dovrebbe consultare con il medico se si notano modifiche.

Cosa fa il B12?

La vitamina B12 è uno dei tipi più complessi e unici di vitamine. Innanzitutto, è l’unica delle vitamine idrosolubili che sono immagazzinate nel tuo corpo. Il tuo fegato mantiene piccole quantità di questo nutrimento a portata di mano per anni. In secondo luogo, è l’unica vitamina che si accoppia con un minerale, il cobalto, per funzionare. Nella sua forma accoppiata, B12 è chiamato cobalamina, di cui il metilcobalamina e il cobalamina 5-deossiadenosilica sono i due tipi utilizzati dagli esseri umani, spiega l’Istituto Linus Pauling. Hai bisogno di vitamina B12 per una varietà di reazioni biochimiche, tra cui la sintesi del DNA e dell’RNA, della produzione di nuovi globuli rossi e del normale funzionamento neurologico.

B12 e colore urinario

A seconda dello stato di idratazione, il normale colore delle urine può variare da un colore giallo chiaro a un colore ambra. Consumare grandi quantità di alimenti ricchi di B12 può causare l’urina a diventare un colore verde brillante. Inoltre, assumendo un integratore B12, la vitamina B o il multivitaminico contenente vitamina B12 può causare l’urina a diventare giallo scuro o arancione. Questo nasce dalla colorazione gialla nel supplemento over-the-counter che il tuo corpo esclude.

Quanto?

Hai solo bisogno di una piccola quantità di B12 ogni giorno: 2,4 mcg. Generalmente è sicuro a dosi elevate, poiché escludi tutto ciò che non assorbe, quindi non sono stati fissati limiti superiori tollerabili per questa vitamina. Parte del rischio di bassa tossicità di B12 deriva dal corpo solo in grado di assorbire piccoli importi contemporaneamente. Sebbene abbia un basso rischio per la tossicità, informi il medico se decidete di assumere un supplemento B12 per non avere effetti negativi.

Cause di preoccupazione

Mentre può essere normale che le urine cambiare i colori dopo l’assunzione di B12, alcuni fattori possono richiedere una visita al medico. Se la tua urina è nuvolosa o difficile da vedere, potrebbe essere un segno di qualche tipo di infezione, ad esempio una vescica o un’infezione del tratto urinario. L’urinazione non deve essere dolorosa, quindi se notate il dolore e l’urina non colorata, informi il tuo medico. Tenere traccia di quanto spesso si verificano urine scolorite per aiutarti a monitorare se è correlato al consumo B12.