Vitamina b-6 e ricrescita dei capelli

La vitamina B-6 svolge una serie di ruoli importanti nel corpo, tra cui aiutare a trasformare il cibo in energia e aiutare la produzione di globuli rossi. Ma alcune prove suggeriscono che questa vitamina B può essere importante per la salute dei capelli e può contribuire a promuovere la sua crescita. Consultare il medico se stai preoccupando i capelli prima di aggiungere un integratore alimentare al tuo regime quotidiano.

Vitamina B-6 e capelli

Oltre all’energia e alla produzione di globuli rossi, la vitamina B-6, insieme alle altre vitamine B, contribuiscono anche a mantenere i capelli in buona salute. La vitamina B-6 è anche importante per la salute della pelle, che è necessaria per i capelli buoni. Mentre l’alimentazione è un fattore essenziale per promuovere la salute dei capelli e prevenire la perdita, un articolo pubblicato nel 2002 in Dermatologia clinica e sperimentale riferisce che di solito è solo utile se c’è una carenza.

Studi sui capelli di vitamina B-6

Mentre le carenze nutrizionali possono portare alla perdita dei capelli, alcuni studi indicano che l’integrazione con vitamina B-6 favorisce la crescita dei capelli, anche se non è causata da una carenza. Uno studio del 2013 pubblicato negli Archives of Dermatological Research ha scoperto che le alte dosi di vitamina B-6 insieme a L-cisteina hanno contribuito a prevenire la perdita dei capelli durante il trattamento chemioterapico nei topi. Uno studio polacco pubblicato nel 2001 a Wiadomosci Lekarskie ha scoperto che la vitamina B-6 per via endovenale ha contribuito a migliorare la condizione dei capelli e ha impedito la perdita dei capelli in un gruppo di donne che si occupano di alopecia diffusa o perdita di capelli.

Cose da considerare

Oltre alla vitamina B-6, lo studio sui topi del 2013 ha incluso anche gli integratori di L-cisteina, quindi è impossibile raccontare quanta parte del beneficio proveniva dalla B-6. Mentre entrambi gli studi sulla vitamina B-6 e sui capelli sembrano indicare che la vitamina B può essere utile per prevenire e eventualmente ricrescere i capelli nei soggetti che hanno a che fare con la perdita dei capelli, è necessario ricorrere a una ricerca clinica prima che i reclami possano essere fatti. ‘Bisogno di in quantità eccessive può causare di perdere più capelli, secondo gli autori dell’articolo in dermatologia clinica e sperimentale. Senza dimenticare che dosi elevate di vitamina B-6, più di 200 milligrammi, possono causare problemi neurologici, come la perdita di equilibrio o la perdita di sentimenti nelle gambe, riferisce l’Università di Maryland Medical Clinic.

Ottenere il tuo B-6

Invece di prendere un integratore alimentare per ottenere la vitamina B-6, mangiare cibi ricchi di nutrienti per aumentare l’assunzione. Molti di questi alimenti sono anche ricchi di altre sostanze nutritive che supportano la salute dei capelli, inclusa L-lisina e ferro. Le fonti alimentari di vitamina B-6 comprendono pollame, pesce, gamberi, latte, formaggio, lenticchie, fagioli, semi di girasole, prodotti a grano intero, germe di grano, spinaci, carote e banane. Adulti necessitano di 1,3 milligrammi a 1,7 milligrammi di vitamina B-6 al giorno per una buona salute.