Quali effetti ha l’alcol sul corpo e sul cervello?

Quando bevi l’alcool, è rapidamente assorbito nel tuo sangue e poi portato in tutto il tuo corpo. In pochi minuti puoi sentire gli effetti dell’alcol sul tuo cervello. Mentre potresti consumare il consumo di alcolici nel momento in cui l’eccesso di bevande alcoliche a lungo termine può avere effetti negativi sul fegato, sul cuore e sul pancreas.

Il tuo cervello

L’alcol influenza la parte del cervello che controlla il discorso, il movimento e la memoria. Influisce anche il tuo giudizio, che può portare a alcune cattive decisioni quando sei sotto l’influenza. I segni di ubriachezza includono discorsi sordi, comportamenti cattivi, difficoltà a piedi e difficoltà nell’esecuzione di mansioni manuali. L’uso intenso di alcool a lungo termine può ridurre i lobi frontali del cervello, che è la parte del tuo cervello che ti serve per pensare, secondo gli Istituti Nazionali di Salute.

Danno al fegato

L’alcol è particolarmente tassativo sul fegato perché l’organo deve abbattere sostanze nocive, tra cui l’alcool. Le persone che bevono pesantemente per lunghi periodi di tempo potrebbero sviluppare la steatosi, una condizione in cui il grasso si accumula nel fegato e provoca fatica e dolore addominale. Questo può portare a gravi danni al fegato. Anche altre malattie epatiche possono svilupparsi, compreso l’epatite, che è una condizione infiammatoria del fegato, o della cirrosi, che coinvolge danni al fegato e tessuto cicatriziale. Le malattie epatiche possono portare ad una morte precoce.

Aiutare o danneggiare il tuo cuore

L’alcol può essere sia buono o cattivo per il tuo cuore, a seconda di quanto bevi. Il bere moderato, che è uno o due bicchieri al giorno per gli uomini e una bevanda per donna, potrebbero ridurre le probabilità di sviluppare malattie cardiache. Tuttavia, il bere pesante può danneggiare il tuo cuore causando cardiomiopatia, una malattia in cui il tuo muscolo cardiaco aumenta ma è inefficace. Il bere pesante può anche causare problemi potenziali con il ritmo del battito cardiaco. L’uso a lungo termine dell’alcol può anche portare ad alta pressione sanguigna, che aumenta il rischio di malattie cardiache, dice NIH.

Pancreas doloroso

Come parte delle normali funzioni corporee, il pancreas rende insulina, bicarbonati e enzimi digestivi. L’alcol innesca il pancreas per produrre sostanze tossiche che possono eventualmente portare a pancreatite, o l’infiammazione e il gonfiore dei vasi sanguigni nel pancreas. Gli enzimi digestivi, normalmente inattivi fino al raggiungimento dell’intestino tenue, iniziano a lavorare sui tessuti del pancreas, causando danni che possono portare ad infezioni, sanguinamenti e danni permanenti.

Sistema immunitario e cancro

Bere troppo l’alcool può indebolire il sistema immunitario e aumentare il rischio di ottenere infezioni come la polmonite e la tubercolosi. Consumare troppi alcol aumenta anche il rischio di sviluppare alcuni tumori della bocca, dell’esofago, della gola, del fegato e del seno.