Quale esercizio di yoga aiuta a ridurre i fibromi uterini?

I fibromi uterini possono rendere difficile la tua vita, causando sintomi come dolore, periodi pesanti e crampi pelvici. Circa una su cinque donne sviluppano i fibromi uterini, un tipo di tumore non cancerogeno, durante i loro anni di gravidanza, dice Medline Plus. Non ci sono molte prove cliniche per sostenere l’idea che lo yoga, un tipo di esercizio di corpo mentale, può ridurre i vostri fibromi. Ma nel suo libro “Medicina Integrativa”, il dottor David Rakel afferma che gli esercizi di sensibilizzazione del corpo potrebbero aiutare a ridurre la crescita e i sintomi della fibroma. Consultare il medico prima di iniziare una pratica yoga.

Non vi è alcuna prova che le posizioni di yoga torcenti ridurranno i vostri fibromi, ma possono contribuire ad alleviare il disagio in quanto aiutano a aprire l’area addominale e massaggiare la colonna vertebrale inferiore, due aree che sono problemi comuni per le donne con fibromi uterini. In un articolo per Yoga Journal, l’istruttore di yoga Iyengar certificato Jaki Nett suggerisce di provare Bharadvajasana o Twist di Bharadvaja e Parivrtta Janu Sirsasana o Revolved Head-to-Knee Pos, per aiutare a aprire l’addome.

Quando i fibromi diventano grandi e estremamente scomodi, potrebbe essere necessario modificare la pratica yoga se necessario. Nett consiglia ai praticanti di includere posture supportate, come Supta Virasana o Pose Pose di Reclining, Supta Baddha Konasana, o Posa Angolo Reclining Bound, e Salamba Setu Bandha Sarvangasana o Ponte Di Supporto. Usa i supporti, come cuscini, coperte o blocchi sotto le natiche e il basso indietro durante la pratica yoga per facilitare le posture e ridurre i sentimenti di disagio.

I fibroidi sono una condizione comunemente associata al secondo chakra, un centro energetico associato al potere, alla sicurezza fisica e alla sessualità. I praticanti medici orientali ritengono che il secondo chakra si trova nell’addome inferiore. Combinando certe posizioni di yoga con esercizi di visualizzazione che si concentrano sul secondo chakra possono fornire benefici ai fibromi uterini. Secondo il dottor Jeff Migdow in un articolo per il Centro di Kripalu, alcune donne sono state persino in grado di evitare l’intervento chirurgico per i fibromi combinando le posture yoga e la visualizzazione. Suggerisce di praticare pose come la Stella a Cinque Punti o la Rana mentre visualizza l’energia di guarigione che scorre nel tuo addome e riduce i tuoi fibromi.

Esercizi di respirazione a Yoga, o pranayama, possono produrre benefici simili per i fibromi uterini come esercizi di visualizzazione. Secondo il farmacista e esperto di medicina complementare, Sherry Torkos, nel suo libro “L’Enciclopedia canadese della medicina naturale”, le tecniche di gestione dello stress, come la respirazione, aiutano a ridurre i cambiamenti ormonali che possono peggiorare i sintomi del fitofarmao. Mentre ci sono numerose forme di pranayama, esercizi di respirazione che si concentrano su una lenta e profonda respirazione possono aiutare a controllare lo stress in eccesso. Riducendo lo stress anche aiuta a ridurre l’estrogeno circolante – l’ormone principale su cui i fibromi prosperano – e supporta una funzione funzionale del fegato, che aiuta a disintossicare l’estrogeno.

Fare il Twist

Supporta te stesso

Usa la tua immaginazione

Basta respirare