Qual è l’esercizio lieve?

Quello che un corridore esperto di maratone considera “lieve” sarebbe estremamente scoraggiante per qualcuno con uno stile di vita sedentario. È tutto soggettivo. In generale, però, l’esercizio lieve può includere la camminata veloce, la bicicletta piacevole o il calendario gentile. Prima di iniziare un programma di esercizi per la prima volta, consultare il tuo medico curante o se sei stato lontano da programmi di fitness per un po ‘di tempo o se hai problemi di salute cronica.

cardio

L’esercizio cardiovascolare lieve può assumere molte forme, generalmente notevoli per un basso impatto sulle articolazioni e un ritmo relativamente insignificante. Ad esempio, camminare è una forma lieve di esercizio fisico, sia eseguita ad un ritmo flessibile che ad una velocità piacevole. Contrariamente alla corsa, esercita meno impatto sulle ginocchia e sulle altre articolazioni. Insieme a camminare, molti esempi di esercizio lieve formano parte delle comuni routine quotidiane. Ad esempio, camminare su per le scale è di solito un esercizio lieve. Attività di svago, come il ciclismo, il canoismo o il nuoto, offrono anche allenamenti lievi, a condizione che li eserciti in una intensità da basso a moderata.

Formazione di forza

La formazione di forza non deve essere sul pompaggio ferro a livelli intensivi. È possibile rafforzare i muscoli e le ossa, prevenire varie malattie e migliorare la tua resistenza grazie alla formazione di forza con pesi relativamente leggeri. Se preferisci esercitare senza alcuna attrezzatura, optate per calisthenics come situps e pushups. Per mantenere la luce di allenamento, utilizzare le versioni adattate o ridurre il numero di ripetizioni in base al livello di comfort.

effetti

L’esercizio lieve non è solo qualcosa per gli infermi e gli anziani. Se il calendario o il livello energetico non ospiteranno allenamenti più intensivi, gli allenamenti lievi a moderati possono migliorare notevolmente la vostra salute. Secondo uno studio del 2007 riportato in “Tempo”, il regolare esercizio lieve riduceva la tendenza a sviluppare la demenza. Uno studio del 2001 pubblicato nel “New England Journal of Medicine” ha rilevato che attività regolare e lieve diminuiva le probabilità di attacchi cardiaci. Mentre l’esercizio più vigoroso ha avuto un effetto ancora maggiore, lo studio ha scoperto che camminare per due ore alla settimana ha ridotto il rischio di un attacco cardiaco futuro del 30 per cento.

Consigli e linee guida generali

Secondo i Centri Umani per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie, la maggior parte degli adulti dovrebbe avere almeno 30 minuti di esercizio ogni giorno. A seconda del livello di fitness e della pianificazione, è possibile trarre il quotidiano quota di esercizio da una serie di attività lieve o moderate, sia come attività di svago quali danza e nuoto, oppure lavori tipici come la falciatura del prato. Come regola generale, durante l’attività cardiovascolare, mantenere un passo a cui puoi comodamente continuare una conversazione. Attenersi a questa guida in tutto e monitorare i tuoi progressi controllando quanto tempo ci vuole per coprire una certa distanza o che cosa il tasso di impulsi è dopo una certa durata di esercizio.