Qual è la gamma normale di testosterone per una donna?

Quando si sente la parola “testosterone”, probabilmente lo sapete come un ormone trovato negli uomini. Anche se la parola è spesso stereotipamente associata a uomini macho che mostrano comportamenti aggressivi e hanno enormi quantità di massa muscolare, queste sono caratteristiche del testosterone basato su steroidi, non testosterone naturale, che ha molte funzioni sia negli uomini che nelle donne.

Definizione

Il testosterone è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, dai testicoli e dalle ovaie. L’ormone è responsabile di molte caratteristiche maschili, come la crescita dei capelli, i muscoli, il sesso e una voce più profonda. Nelle femmine è essenziale per il corretto funzionamento delle ovaie e della libido ed è necessario per la forza ossea.

Intervalli

Secondo gli Istituti Nazionali di Salute, la gamma normale di testosterone è di 30-95 nanogrammi per decilitro (ng / dL) per le donne e da 300 a 1.200 ng / dL per gli uomini, ma i singoli laboratori potrebbero avere una gamma leggermente diversa da considerare normale . Ricorda inoltre che i livelli variano con l’età. Nelle donne, il livello di testosterone nel sangue è più basso durante la pubertà e l’adolescenza, ed è più elevato nelle donne pre- e post-menopausa. Per gli uomini, i livelli aumentano durante la pubertà e rimangono costanti per gran parte della loro vita giovane adulta. Poi lentamente cominciano a diminuire durante l’età media e più anziana.

Valutazione

Il metodo più comune per valutare i livelli di colesterolo è attraverso un prelievo di sangue. Secondo l’NIH, le ragioni più comuni per valutare i livelli di testosterone sono per l’inizio precoce della pubertà per i maschi, l’impotenza, l’infertilità o l’insorgenza delle caratteristiche maschili trovate in una femmina.

Risultati anormali

Ci sono molte cause possibili di un risultato di test anomalo se le femmine. I problemi ormonali, i problemi delle ghiandole surrenali o pituitari, le malattie ovariche oi tumori possono influenzare i livelli di testosterone. Le donne in gravidanza hanno livelli superiori di testosterone rispetto alle loro controparti non in gravidanza. Nei maschi, i livelli anormali sono di solito a causa di problemi testicolari o surrenali.

Sintomi

Se una femmina ha un testosterone troppo elevato, può soffrire di perdita di capelli, crescita dei capelli indesiderati, aumento di peso, aggressività e cicli mestruali irregolari. I sintomi di livelli troppo bassi includono stanchezza, vampate di calore, diminuzione dell’attività sessuale, depressione, amenorrea e perdita di massa muscolare o forza. Se soffre di uno qualsiasi di questi sintomi, rivolgersi al medico per essere sottoposto a test.