Perché sto perdendo centimetri, non chili, con la dieta e l’esercizio fisico?

Quando si tratta di perdita di peso, quel numero sulla scala sembra avere un sacco di potere. Se non si sta avvicinando, la frustrazione potrebbe entrare. Ma a volte il numero sulla scala non è il modo migliore per misurare i progressi. Se stai perdendo centimetri, ma non peso, con il tuo programma di dieta e di esercizio, stai perdendo grasso e guadagnando il muscolo, che è una buona cosa. Se siete interessati ai tuoi progressi nel programma di perdita di peso, consultate il proprio medico per consigli e suggerimenti.

Costruire il muscolo con l’esercizio fisico

Quando stai lavorando per perdere peso, sia che si tratti di esercizi aerobici o di allenamento di forza, non solo bruciate calorie e grassi ma anche costruite il muscolo. Una libbra di muscolo occupa meno spazio di una libbra di grasso. Se stai perdendo grasso e guadagnando il muscolo allo stesso tasso, le dimensioni del corpo si riducono, ma il numero sulla scala non cambia. Mentre potresti essere sconvolto per il numero sulla scala, non dovresti abbandonare il tuo esercizio programma. La dieta e l’esercizio fisico hanno dimostrato di essere i più efficaci per aiutare le persone a perdere peso e tenerlo fuori, secondo uno studio di meta-analisi del 2014 pubblicato in Systematic Reviews.

Vantaggi di centimetri persi

Anche se non stai vedendo il numero sul cambiamento di scala, perdere centimetri e grassi è buona per la tua salute. Le persone con una percentuale superiore di grasso corporeo sono a rischio maggiore di una serie di problemi di salute, tra cui malattie cardiache, diabete, pressione alta, problemi con sonno, certi tipi di cancro e una minore qualità della vita. Con il muscolo è anche un bene per il tuo metabolismo, che è il sistema del tuo corpo che brucia calorie. L’aggiunta di 4 libbre di muscoli può aiutare a bruciare un’altra 50 calorie al giorno, secondo l’Università del New Mexico. Questo potrebbe non sembrare molto nel grande schema delle cose, ma quelle 50 calorie aggiuntive possono aiutarti a superare un plateau di perdita di peso.

Mangiare troppe calorie

Cambiare l’equazione calorica in modo da bruciare più calorie di quanto si sta mangiando è come si abbassa i chili. Una libbra di grasso contiene circa 3.500 calorie. Mentre le calorie perdite di peso variano per tutti, è generalmente capito che mangiare 500 meno calorie al giorno da ciò che è necessario mantenere il tuo peso aiuta a perdere 1 chilo in una settimana.; Se stai lavorando e non perdere, potrebbe essere necessario Per modificare un po ‘l’equazione calorica. Ad esempio, una donna di 30 anni, alta 5 piedi e 6 pollici, che lavora circa un’ora al giorno, necessita di 2.555 calorie per mantenere il suo peso di 160 libbre. Teoricamente, dovrebbe essere in grado di iniziare a cadere libbre riducendo la sua assunzione a 2.000 calorie al giorno. Se hai ridotto l’assunzione di calorie e ancora non stai perdendo, diminuisci l’assunzione in incrementi di 100 calorie ogni settimana fino a quando non si inizia a vedere il numero sulla bilancia si sposta a tuo favore. Obiettivo per un tasso di perdita di peso non superiore a 2 libbre alla settimana per limitare la perdita di muscoli. Tuttavia, gli uomini non dovrebbero mangiare meno di 1.800 calorie al giorno e le donne dovrebbero avere almeno 1.200 calorie al giorno All’American College of Sports. Mangiare troppo poche calorie rallenta il tuo metabolismo, che può bloccare la perdita di peso del tutto.

Misurare il progresso senza la bilancia

Invece di ossessionare il numero sulla scala, utilizzare altri strumenti per misurare i progressi sul programma di dieta e di esercizio. L’abbigliamento è un ottimo strumento per misurare i progressi. Se i tuoi vestiti sono più allentati, qualcosa di buono sta succedendo: se avete bisogno di un numero, misurare e tenere traccia persi. Infatti la misura della vita è un ottimo strumento di quel numero sulla scala per misurare la salute, secondo il National Heart, Lung and Blood Institute. Mentre stai perdendo, le donne dovrebbero sparare per una circonferenza della vita di 35 pollici o meno, e gli uomini 40 pollici o meno. Misurare la vita con una misura di nastro attorno al centro appena sopra il tuo hipbone. Misurare il grasso corporeo può anche dare una buona indicazione di come stai facendo. Dovrai visitare un professionista addestrato per averlo fatto, però. Il metodo della pinza della pelle è accurato e il più accessibile ed economico, secondo l’Università del New Mexico.