Perché bere l’acqua d’orzo?

Anche se non sembra l’opzione più accattivante della bevanda, l’acqua dell’orzo è piena di nutrienti e antiossidanti. È possibile bere questa fonte di fibre per aiutare alcuni disturbi o semplicemente come parte di un regime sano.

Dovresti consumare 14 g di fibra per ogni 1.000 calorie ingerite. Per l’uomo o la donna media, questo si traduce in 25-30 g al giorno, che può essere un obiettivo alto. L’aggiunta di acqua di orzo alla vostra dieta può aiutarti ad avvicinarsi alla presa quotidiana raccomandata di fibra.

L’assunzione di fibre aumentata può aiutare a mantenere sane le vostre viscere migliorando la funzione intestinale. L’acqua di orzo può aiutare coloro che soffrono di diarrea, in quanto funzionano per ripristinare l’elettrolita e il bilanciamento del fluido. L’acqua di orzo bevuta può anche aiutare coloro che stanno combattendo la stitichezza aggiungendo massa allo sgabello in modo da poter passare più facilmente. Per coloro che hanno sindrome dell’intestino irritabile, o IBS, l’acqua dell’orzo può contribuire a regolare la frequenza e la coerenza delle feci.

Per coloro che vogliono versare libbre, l’acqua d’orzo dà un’ulteriore spinta di fibre per farti sentire più pieno. Questo aumento della fibra può anche aiutare a bilanciare gli zuccheri nel sangue e pulire il tratto digestivo. Parlare con il medico circa le opzioni più salutari per voi specificamente quando si tratta di perdere peso.

La fibra aggiuntiva che l’acqua dell’orzo fornisce può abbassare il tuo colesterolo e mantenerlo basso. Mantenere il basso livello di colesterolo LDL o “cattivo” può aiutare a prevenire la malattia cardiovascolare, poiché troppo colesterolo nel sangue può portare ad un accumulo di placca nelle arterie.

Fibra

Salute dello stomaco

Perdita di peso

Abbassare il colesterolo