Perché avresti elevato livello di zucchero nel sangue se non hai mangiato in 12 ore?

Quando gli esseri umani mangiano carboidrati, il corpo li converte in zucchero. Lo zucchero carica ogni cellula nel corpo umano, ma è importante che i livelli dello zucchero non siano né troppo alti né troppo bassi. Basso livello di zucchero nel sangue, chiamato ipoglicemia, può causare danni al cervello e persino shock. L’altra zucchero nel sangue, noto come iperglicemia, è un’altra questione.

Quando si consumano carboidrati, gli amidi vengono digeriti nell’intestino tenue. Dopo l’entrata nel flusso sanguigno, gli amidi, che sono stati convertiti in zuccheri durante il processo di digestione, causano la crescita dello zucchero nel sangue o del glucosio. Quando aumenta lo zucchero nel sangue, il pancreas secerne l’insulina. L’insulina aiuta più tessuti del corpo a assorbire e utilizzare lo zucchero. Solo il cervello e il fegato non dipendono dall’insulina.

Poiché l’iperglicemia prolungata può danneggiare le cellule del corpo, l’insulina viene utilizzata per mantenere lo zucchero nel sangue in una gamma abbastanza stretta. Come la zucchero nel sangue cade – per esempio, diverse ore dopo un pasto quando si sta avendo nuovamente affamato – il fegato rilascia il glucagone, che aumenta lo zucchero nel sangue fino a quando non rientra nell’intervallo desiderato. Questo effetto di inversione continua continuamente nel corpo e se il tuo metabolismo è sano, non si verificano problemi.

Il diabete mellito, di solito conosciuto semplicemente come il diabete, è una malattia in cui il processo di regolazione del glucosio è interrotto. Il primo problema si verifica quando le cellule diventano più resistenti all’insulina. Questa si chiama sindrome metabolica e spesso è un precursore del diabete a pieno titolo. A volte il pancreas può smettere improvvisamente di produrre l’insulina, questo è il diabete di tipo 1. O la produzione di insulina nel pancreas può rallentare gradualmente – il diabete di tipo 2. Il rallentamento della produzione di insulina e una diminuzione della capacità delle cellule di rispondere all’insulina possono anche avvenire insieme.

Una volta che la produzione di insulina si rallenta o si ferma, lo zucchero nel sangue rimane sempre elevato. Quando hai il diabete, il tuo zucchero nel sangue può essere elevato non importa quando hai mangiato l’ultima volta, perché il processo di metabolismo del glucosio non funziona correttamente. Questo è in realtà come si diagnostica il diabete. Una prova di zucchero nel sangue viene eseguita dopo 12 ore di digiuno quando non avete preso nulla tranne l’acqua. Se lo zucchero nel sangue è compreso tra 100 e 125 mg / dL, è considerato il pre-diabete. Una lettura di 126 mg / dl o superiore significa che si ha il diabete e deve consultarsi con un medico.

Circa il glucosio nel sangue

Iperglicemia

Diabete

Il digiuno degli zuccheri nel sangue