Impermeabili e impermeabili

Gli stivali impermeabili sono molto diversi dagli scarponi impermeabili e conoscere le differenze tra i due è importante per il tuo comfort e, soprattutto, per la tua sicurezza. Entrambi sono buoni per le attività all’aria aperta, ma ogni tipo di scarpetta protegge i piedi in modo diverso e in diverse condizioni e attività. La comprensione e la conoscenza delle condizioni in cui si troverà mentre si indossano gli stivali è fondamentale in modo da poter selezionare la giusta coppia per il lavoro.

Uno stivale per ogni stagione

Stivali resistenti all’acqua sono ciò che la maggior parte delle persone indossa in condizioni di luce, pioggia o neve anche leggera. Di solito sono realizzati in tela, pelle o altri tessuti trattati per respingere l’acqua, tuttavia non sono impermeabili ei piedi si bagnano in forti piogge o in neve. Stivali impermeabili, d’altro canto, sono di solito costruiti in gomma, plastica o altri materiali non porosi e possono essere sommersi in acqua o in neve e mantenere ancora i piedi e le gambe inferiori e calde.

Il Prova è nei numeri

Proprio come le etichette alimentari sono altamente regolamentate, così è anche la vendita di calzature commercializzate come impermeabili o impermeabili: il test idrostatico della testa è il test di misura di livello industriale che misura il grado di resistenza all’acqua nelle calzature. L’acqua viene forzata attraverso il tessuto o altro materiale per vedere quanto la pressione dell’acqua può tollerare prima che inizia a perdere. Gli stivali impermeabili resistono generalmente a 200 millimetri di pressione, mentre gli scarponi impermeabili resistono a almeno 1.000 millimetri di pressione.

Il diritto di avvio per l’attività

Stivali resistenti all’acqua sono ideali per attività come passeggiate e giardinaggio a pioggia leggera, neve o neve – qualsiasi attività che non comporta la sommersione del piede per lunghi periodi in acqua o in neve. Stivali impermeabili sono appositamente costruiti per proteggere i piedi e le gambe inferiori da un’esposizione prolungata all’umidità, al freddo e al duro tempo. Gli stivaletti impermeabili ti proteggono anche se si lavora nei posti di lavoro in cui sono esposti a pavimenti scivolosi o materiali pericolosi.

Non sono intercambiabili

Prima di acquistare scarponi, sappiate che impermeabili e impermeabili non sono completamente intercambiabili. Certo, potresti indossare scarpe impermeabili in pioggia leggera o in neve o lavorare in giardino e essere più protetto di quello che dovresti veramente essere. Ma il contrario non è vero: indossare solo scarpe resistenti all’acqua in condizioni atmosferiche difficili o in situazioni di lavoro che richiedono una protezione impermeabile potrebbe provocare lesioni. Assicuratevi di chiedere a una marca di scarpe professionali o di ricerca per assicurarsi di scegliere gli stivali giusti per le tue attività.