Cosa posso mangiare per sollevare il mio b12?

La vitamina B12 è anche conosciuta come cobalamina e cianocobalamina. Il tuo corpo ha bisogno di esso e le altre vitamine B a funzionare correttamente. Ottenere la giusta quantità di vitamina B12 nella dieta è essenziale per evitare l’anemia perniciosa, controllare i livelli di omocisteina nel sangue, proteggere i nervi, metabolizzare proteine ​​e grassi e mantenere la pelle e gli organi in buon ordine. Se pensi di avere una carenza di B12, parli con il medico per trovare la causa e il modo migliore per aumentare i livelli.

fonti

La vitamina B12 si trova nei prodotti animali e negli alimenti fortificati. È disponibile come integratore. Tieni presente che non tutte le fonti di B12 portano una dose giornaliera intera in una sola dose. La quantità di B12 consigliata giornalmente per gli adulti oltre i 19 anni è 2,4 microgrammi, ma l’Università di Florida dice un tipico 3 oz. La carne di manzo aggiuntiva contiene solo 1,8 microgrammi. A volte la differenza tra le fonti è drastica. Ad esempio, il Dairy Research and Information Center dell’Università della California Davis, nota la quantità di B12 nel latte vaccino è quasi sette volte superiore a quella del latte di capra.

rischi

Se non state ottenendo abbastanza, o peggio, non ottenete alcun B12, ti metti a rischio di problemi di salute che vanno dagli arti e dai problemi di memoria, ai problemi neurologici simili a demenza. Infatti, la Harvard School of Public Health dice che alcuni casi di demenza e malattia di Alzheimer possono essere gravi carenze B12 e che queste sono reversibili.

considerazioni

Aumentare i livelli di B12 non è sempre una questione di mangiare più alimenti con B12 e bisogna verificare con un medico che cosa sia la causa esatta della carenza. La riduzione dell’acido allo stomaco, sia attraverso l’età che il farmaco, e possibili danneggiamenti di fodera dello stomaco interferiscono con la capacità del tuo corpo di abbattere gli alimenti per arrivare al B12. La Harvard School of Public Health osserva che questa difficoltà tende a coinvolgere fonti alimentari e che i supplementi e la fortificazione forniscono una fonte più accessibile di B12 per coloro che hanno la soppressione dell’acido allo stomaco. Alcune persone non hanno fattore intrinseco, un’altra sostanza nello stomaco che lavora per assorbire B12. L’Università di Maryland Medical Center avverte che coloro che hanno i batteri Helicobacter pylori – gli stessi batteri che provocano ulcere dello stomaco – sono a rischio perché i danni alla fodera dello stomaco riducono il fattore intrinseco.

fraintendimenti

L’Università di Maryland Medical Center avverte che non puoi aggiungere la vitamina B12 alla tua dieta mangiando il lievito di birra. Mentre contiene diverse vitamine B, B12 non è uno di loro. Tuttavia, la Rutgers University dice che un diverso tipo di lievito, lievito nutrizionale, è disponibile fortificato con la vitamina B12 ed è un possibile cibo supplementare per i vegani.

Attenzione

L’Università di Maryland Medical Center avverte che se prendete troppo acido folico supplementare e non abbastanza B12, potete finire con una carenza di B12 e non sapere finché non sia troppo tardi. L’acido folico extra non compensa la mancanza di B12, ma si nasconde semplicemente e si può concludere con danni neurologici. Non prendete più di 800 microgrammi di acido folico quotidianamente senza parlare prima con un medico.