Cosa è la vitamina K buona?

Ci sono due tipi di vitamine: solubile in grasso e solubile in acqua. La vitamina K è una vitamina solubile in grassi, il che significa che è immagazzinato nel corpo, ma è anche essenziale per molti processi che si verificano nel corpo. La vitamina K è disponibile in molti dei cibi deliziosi che si potrebbe già mangiare. Una carenza di vitamina K è rara.

Il ruolo principale della vitamina K è la sua influenza sulla capacità di coagulazione del sangue. Se il tuo sangue non coagulava, qualsiasi graffio, graffi o lividi potrebbero provocare una situazione pericolosa per la vita. La vitamina K aiuta a formare le proteine ​​necessarie per il fattore di coagulazione del sangue. La vitamina K è così potente, che certi farmaci di assottigliamento del sangue funzionano solo per fermare l’azione della vitamina K.

È incredibile quanto siano complesse alcune parti del corpo umano. Per una corretta crescita e mantenimento dell’osso, il tuo corpo utilizza molte vitamine. La vitamina K e la vitamina D lavorano insieme per produrre una proteina necessaria per le ossa. Senza questa proteina, i minerali non potrebbero legarsi insieme per formare le vostre ossa dense. Secondo uno studio pubblicato nell’American Journal of Clinical Nutrition nel gennaio 1999, la bassa assunzione di vitamina K è associata a fratture dell’anca aumentate nelle donne.

Senza vitamina K, le cellule potrebbero non essere in grado di crescere correttamente. Una proteina essenziale responsabile per mantenere la crescita e la riproduzione cellulare dipende dalla vitamina K. La vita, la crescita e la manutenzione di una cellula si basano su vitamina K. Le cellule estremamente importanti, come quelle del sistema nervoso, possono essere influenzate negativamente quando manca la vitamina K.

Le raccomandazioni variano per uomini e donne. Un maschio adulto richiede 120 mcg di vitamina K al giorno e una femmina adulta ha bisogno di 90 mcg al giorno. Le verdure verdi foglie forniscono circa 300 mcg in un 3 oz. servendo. Altre verdure come broccoli, germogli di Bruxelles e cavolo sono buone fonti di vitamina K pure. L’olio come canola e soia può aiutarti ad ottenere il tuo apporto di vitamina K anche per la giornata.

Coagulazione del sangue

Crescita e manutenzione dell’osso

cellule

Raccolta consigliata