Colpi di aceto per perdita di peso

L’idea di aceto che aiuta a perdere peso non è una novità. Di fatto, questa dieta di moda è stata intorno fin dagli anni Venti, quando il poeta Lord Byron era un proponente di bere aceto e acqua. Ciò non significa che sia necessariamente sicuro o efficace.

Mancanza di prove

Un articolo di riesame pubblicato in American Family Physician nel 2004 ha rilevato che l’aceto di sidro di mele è tra i supplementi comunemente usati per la perdita di peso, ma che non è stato ben studiato per questo scopo, quindi dovrebbe essere utilizzato con cautela sotto la supervisione di un medico . I sostenitori sostengono che può sopprimere l’appetito, contribuendo così alla perdita di peso, o che promuove la masterizzazione del grasso. Tuttavia, la Columbia Health osserva che, al massimo, l’aceto può causare la perdita di peso dell’acqua. Non influenza il grasso.

Rischi potenziali

Bere l’aceto duro è malsano perché può erodere lo smalto dei denti, irritare la tua gola e interagire con l’insulina, i diuretici ei diluenti del sangue. Un modo più sicuro per aumentare la quantità di aceto nella vostra dieta è usare con olio d’oliva come un insalata o per mescolare una piccola quantità in un bicchiere pieno d’acqua. Entrambe queste limiteranno l’acidità dell’aceto mentre attraversa il tratto digestivo, rendendo meno probabile l’irritazione della gola. Bere l’acqua di aceto con una paglia può contribuire a limitare il contatto con i denti e quindi l’erosione del tuo smalto.